Azienda di Frosinone indagata per evasione fiscale e truffe alimentari



controlli-finanza

Nel Dicembre del 2013 la Guardia di Finanza di Frosinone aveva effettuato un maxi sequestro di prodotti alimentari scaduti destinati alla vendita del periodo natalizio. Si parla di 3,5 tonnellate di cibo sequestrato dalla GdF ciociara. La stessa azienda è stata beccata per evasione fiscale. La Guardia di Finanza ha scoperto un evasione fiscale di 7 milioni di euro.

L’amministratore unico della società, una trentaseienne residente nel viterbese, è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Frosinone per il reato di “omessa presentazione della dichiarazione annuale”, di cui all’art. 5 del D.Lgs. 74/2000, che prevede la pena della reclusione da uno a tre anni.

Articoli Correlati »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ricerca avanzata







Hai un'attività nella Provincia di Frosinone? Unisciti alle Aziende iscritte su LocaliFrosinone.com! (Maggiori Informazioni)


Newsletter »